Ortodonzia – Gnatologia

Ortodonzia

Le soluzioni di ortodonzia proposte dello Studio del Dr. Carlo Silvestri coinvolgono le diverse anomalie concernenti la costituzione, lo sviluppo e la posizione dei denti e delle ossa mascellari.

L'obiettivo dell'ortodonzia è quello di agire al fine di prevenire, eliminare o attenuare questi problemi e anomalie dentarie e scheletriche cranio-facciali, con soluzioni di diagnosi e di cura. In altre parole si interviene per riequilibrare le eventuali disarmonie che interessano le arcate dentarie e il rapporto tra mandibola e mascella, per favorire in definitiva un armonico sviluppo scheletrico e neuromuscolare.

Gli scopi delle soluzioni di ortodonzia dello Studio Dentistico puntano a vari obiettivi: agevolare l'armonica crescita cranio-scheletrica; favorire il regolare sviluppo delle ossa mandibolari e mascellari; allineare gli elementi dentari (per ottenere un bel sorriso); conseguire una funzione masticatoria corretta; agevolare la condizioni di igiene orale e di salute dei tessuti parodontali (grazie, anche, all'ottenimento di corretti punti di contatto interocclusali per l'allineamento dentale, per uno spazzolamento più efficiente).

L'ortodonzia, nella persona giovane e nell'adulto, punta all'allineamento dentale e utilizza tecniche di ortodonzia fissa. L'ortodonzia fissa multibrackets impiega piccole piastrine in ceramica o metallo; queste piastrine sono attaccate agli elementi dentali con una tecnica innovativa che garantisce l'integrità dei tessuti. La parte attiva degli apparecchi multibracket è data dai fili metallici in lega di Nichel-titanio o acciaio; tali fili metallici agiscono per portare i denti a muoversi nella direzione desiderata. I fili metallici sono collegati ai brackets (le piastrine) tramite legature metalliche o elastiche, che sono disponibili in varie tonalità di colore, per armonizzarsi con ogni sorriso.

Gnatologia

La gnatologia è una branca dell'odontoiatria che studia la fisiologia, la patologia e le funzioni della mandibola (quindi masticazione, deglutizione, posturale, fonatoria). Si occupa così dello studio dei rapporti tra i mascellari, le articolazioni temporo-mandibolari, i denti, i muscoli che muovono i mascellari e il sistema nervoso che dà gli ordini a quei muscoli (la lingua compresa).

La gnatologia è specializzata nella diagnosi, prevenzione e trattamento delle malocclusioni, vale a dire, più correttamente, le irregolarità dentali e facciali. Come Studio Odontoiatrico Silvestri interveniamo per dare soluzione a problemi quali l'affollamento dentario, la sporgenza dei denti superiori, il morso profondo, aperto, il morso incrociato ecc.

Per diagnosticare correttamente questo tipo di problemi è necessaria una visita particolarmente accurata: tale visita parte da un'accurata valutazione anamnestica e procede con l'indagine sull'articolazione e sui muscoli masticatori. Quando necessario si possono effettuare delle radiografie, poi degli esami come la risonanza magnetica, la panoramica, il prelievo delle impronte dentali.

In caso di disordini temporo-mandibolari (DTM) si deve intervenire con terapie complesse che spesso richiedono una collaborazione tra vari specialisti (come ad esempio l'otorino, il fisiatra, il neurologo). Quando utile si confeziona un bite, che è un apparecchio mobile che deve essere portato durante la notte e serve a far rilassare la muscolatura, far riposare l'articolazione e i muscoli, quindi per far cambiare gradualmente la posizione della mandibola. Lo scopo della terapia dei disordini temporo-mandibolari è quello di correggere, migliorandola, la funzione masticatoria, attutire i dolori, permettere un miglioramento della qualità di vita.